CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

I controlli

Hashish e marijuana: i sequestri della Finanza nel Cagliaritano

Sono state diverse le persone segnalate alla Procura: nei guai anche alcuni minori
il sequestro (foto finanza)
Il sequestro (foto Finanza)

Continua l'attività della Guardia di Finanza di Cagliari contro lo spaccio e la diffusione di sostanze stupefacenti.

A Cagliari, nel corso di alcuni controlli effettuati all'interno di un pullman, la Guardia di Finanza ha trovato un cittadino nigeriano (classe 1983) che aveva con sé 10,8 grammi di marijuana (l'uomo è stato denunciato) e tre italiani - tutti residenti nell’hinterland del capoluogo (di età compresa tra i 19 e 21 anni) - che avevano con sé, complessivamente, 6,2 grammi di hashish e uno spinello.

Sempre nel capoluogo, in via Schiavazzi, un 21enne è stato trovato in possesso di 1,2 grammi di hashish.

A Pula, in via Azara, i finanzieri hanno notato un ragazzo il quale, alla vista della pattuglia, sfilava un involucro dalla tasca del giubbotto e, con fare circospetto, tentava – invano - di disfarsene. All'interno vi erano 8,6 grammi di hashish e 3,50 grammi di marijuana suddivisi in 8 dosi, oltre a 25 euro e un coltellino intriso di sostanza stupefacente: il giovane è stato segnalato per spaccio alla Procura dei Minori.

Sempre a Pula, in una piazzetta del centro, i militari, a seguito di un controllo su una comitiva di giovani, hanno trovato un ragazzo, classe 2001, in possesso di 2 grammi di hashish. Abbandonati da ignoti nei cespugli, invece, 8,15 grammi di hashish e uno spinello.

A Capoterra, in piazza Sardegna, due ragazzi italiani, classe 1998 e 2002, sono stati trovati in possesso complessivamente di 3,2 grammi di hashish.

La droga è stata sequestrata e gli assuntori segnalati alla locale Prefettura.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...