CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

il piano

Il Vesuvio erutta? Gli abitanti di Pompei evacuati in direzione Sardegna

Prima riunione nel Comune campano, presente la delegazione sarda

Se il Vesuvio dovesse eruttare, i cittadini di Pompei verrebbero trasferiti in Sardegna. È questo quello che prevede il piano di evacuazione della cittadina della Campania.

Secondo le disposizioni del capo della Protezione civile, devono infatti essere sottoscritti appositi protocolli d'intesa per il rischio vulcanico.

Oggi quindi, al Comune di Pompei si è svolta una prima riunione alla presenza dei delegati della Protezione civile regionale della Sardegna, dell'amministrazione comunale e della Regione Campania nel corso della quale sono stati evidenziati i principali aspetti dei settori organizzativi e operativi.

Per questo è necessario, tra l'altro, censire la popolazione di Pompei - circa 25mila abitanti - anche per le esigenze specifiche e di disponibilità legate al trasferimento nell'Isola.

L'allontanamento avverrebbe infatti via mare, dal porto di Salerno, con imbarcazioni coordinate dalla Protezione civile della Sardegna.

Domani si terrà un secondo incontro.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...