CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

operazione breaking news

Inviavano illegalmente le copie digitali dei giornali, due indagati

Le indagini scattate dopo la querela de L'Unione Sarda
polizia postale (foto l unione sarda)
Polizia postale (foto L'Unione Sarda)

Con l'accusa di frode informatica e violazione del diritto d'autore, due persone sono state individuate e denunciate dalla polizia postale di Cagliari al termine dell'operazione denominata "Breaking news".

Le indagini erano scattate dopo la segnalazione presentata a luglio da L'Unione Sarda attraverso il suo legale rappresentante, secondo la quale il quotidiano era stato diffuso via internet in modo non autorizzato.

In particolare i due indagati avevano acquistato le copie in formato digitale - sia del quotidiano sardo sia di altri nazionali - e le avevano distribuite agli utenti iscritti ai loro canali social dietro pagamento di una somma di denaro.

Grazie alle perquisizioni domiciliari e informatiche disposte dalla Procura sono stati effettuati dei sopralluoghi in provincia di Cagliari, dove vive una delle due persone, e in Lombardia, dove risiede l'altra.

Entrambe sono stati sorprese mentre realizzavano i formati pdf dei quotidiani.

Sequestrati inoltre conti correnti virtuali e caselle di posta elettronica usate per commettere i reati.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...