CRONACA SARDEGNA - AGENDA

l'inaugurazione

Sinnai, apre la 34esima fiera del cestino

Esposizioni e dimostrazioni artigianali durante i festeggiamenti per Santa Barbara
i cestini di giunco e fieno (foto serreli)
I cestini di giunco e fieno (foto Serreli)

Nel vivo dei festeggiamenti per la patrona, Santa Barbara, la 34esima fiera del cestino torna anche quest'anno a Sinnai, nel cuore del centro storico, nei locali della biblioteca, in Piazza Chiesa.

La manifestazione è ormai consolidata, il protagonista sarà il gioiello sinnaese per eccellenza, "su strexu 'e fenu", il cestino in giunco e fieno, insieme ad altri prodotti artigianali locali.

La fiera verrà inagurata domani, alle 20 e rimarrà aperta tutti i giorni fino al 28 luglio dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 18 alle 22.

Oltre alle esposizioni verranno proposte numerose dimostrazioni artigianali.

Inoltre, il 21 luglio alle ore 22 avrà luogo la prima edizione della rassegna folkloristica "Sonus e Baddus, fenu e scarlatu" con i gruppi: Associazione Culturale Etnos - Gruppo Folk Li Bainzini di Porto Torres, Tenore Su Remediu di Orosei, Gruppo Folk Santa Maria della Mercede di Norbello, Gruppo Folk Sa Jara di Tuili e il poeta sinnaese Antonino Grifagno accompagnato da Luca Tiddia alla chitarra e Luigi Mereu alla fisarmonica.

La manifestazione è organizzata dal “Gruppo folk Sinnai” e patrocinata dalla Regione Sardegna e dal Comune di Sinnai.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...