GOSSIP

domenica in

Lapo entra in studio, dopo pochi secondi la gaffe: imbarazzo con "zia Mara"

Dopo la gaffe iniziale Elkann si è aperto, rivelando che non vede l'ora di costruire una famiglia

Un Lapo rinato, una Mara Venier che vede "una nuova luce" nei suoi occhi.

Lapo Elkan intervistato a Domenica In parla del suo percorso, non senza una gaffe e un momento d'imbarazzo.

Capelli biondo platino, jeans e t-shirt, entra in studio con la mascherina. Poi se la toglie, si avvicina a Mara Venier e prova a baciarla. Il repentino scatto di zia Mara ha scongiurato il peggio, un bacio in diretta tv in piena pandemia.

Dopo la gaffe iniziale, Lapo si apre: "Prima non stavo bene con me stesso e avevo bisogno di riconoscimenti esterni, oggi non mi interessa, mi interessa stare bene con me stesso e scaricare in maniera positiva questo mio benessere sulle attività di tutti i giorni".

"Sembro molto sicuro di me stesso, ma sono insicuro. Da bambino ero molto irrequieto e mi misero in collegio molti anni, ma questo mi ha indebolito. Da giovanissimo avevo buchi emotivi causati dalle mie insicurezze, ma le persone che mi circondano mi hanno aiutato".

L'incidente a Tel Aviv: "Credo in Dio e penso che in quel momento mi abbia dato una nuova prospettiva di vita".

Infine Lapo mostra la foto con la fidanzata, una delle artefici della sua rinascita: "E' la donna della mia vita, la persona grazie a cui tutto è possibile", dice. "Dalla prima volta che l'ho vista ho pensato che fosse la persona che volevo al mio fianco, è molto forte ma anche molto sensibile. Non vedo l'ora di costruire una famiglia, lei ha fatto uscire la versione migliore di me".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}