GOSSIP

coppia scoppiata

Hulk lascia la moglie per la nipote. Lui le offre 20 milioni, ma lei rifiuta

Niente separazione consensuale tra il calciatore e la consorte
hulk paraiba (foto facebook)
Hulk Paraiba (foto Facebook)

Non sono giorni facili per Givanildo Vieira de Souza Paraiba, detto Hulk.

L'attaccante dello Shangai Sipg, che in estate si è separato dalla moglie Iran Angelo, ha provato a farsi perdonare offrendole, in cambio dell'ok alla separazione consensuale, 20 milioni di euro e la proprietà di 40 immobili. Rifiutati senza titubanze dalla donna.

La vicenda è venuta a galla nei giorni scorsi, quando è diventato di dominio pubblico il nuovo flirt del centravanti brasiliano, che ha deciso di fidanzarsi con la nipote della sua ex consorte, la 31enne Camila Angelo.

È stato lui stesso a confermare la love story, sembra mandando su tutte le furie Iran, che si sarebbe rivolta ai suoi avvocati per dare battaglia.

E così sarà il giudice a stabilire quanto l'ex bomber di Porto e Zenit dovrà dare all'ex moglie con cui era legato da dieci anni e con la quale ha avuto tre figli.

Il centravanti carioca era considerato tra i bomber più forti al mondo ai tempi del Porto quando mise a segno 54 gol in 94 presenze. Mantenne le promesse anche durante la sua permanenza allo Zenit San Pietroburgo (55 reti in 97 gettoni) per poi passare al campionato cinese dove comunque ha fatto bene con 43 gol in due anni e mezzo.

Il trasferimento in Oriente, però, gli ha fatto perdere la maglia della Nazionale. Faceva parte del Brasile dal 2009, ma dal 2016 non è stato più convocato.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...