SERVIZI ALLE IMPRESE - LAVORO

Sardegna

Egas, concorso per tre impiegati e due dirigenti

L'ente regionale sardo ha pubblicato il bando per cinque nuove assunzioni
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (Archivio L'Unione Sarda)

L’Egas, l’Ente di governo dell’ambito della Sardegna, ha bandito i concorsi per la copertura a tempo pieno e indeterminato di cinque posti di cui tre istruttori amministrativi e due dirigenti (un tecnico e un amministrativo).

Per tutti i posti si richiede: la cittadinanza italiana o di un Paese Ue; il godimento dei diritti politici; l’idoneità fisica all’impiego; non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono l’impiego negli enti locali; la conoscenza della lingua inglese (livello B1 per i dirigenti, A1 per gli istruttori).

I candidati ai due posti di dirigente dovranno, inoltre, essere dipendenti di ruolo della pubblica amministrazione come dirigenti o occupare un posto per cui è prescritto il possesso della laurea, oppure esercitare la libera professione con iscrizione almeno quinquennale al relativo albo.

Come titolo di studio gli aspiranti ai tre posti per istruttore dovranno essere in possesso del diploma di scuola media superiore. Per il posto di dirigente amministrativo si richiede il diploma di laurea (vecchio ordinamento, specialistica o magistrale) in Giurisprudenza, Economia e commercio, Scienze politiche o equipollente, oppure la laurea in Ingegneria civile o equipollente per dirigente tecnico.

Le domande di ammissione ai concorsi dovranno essere presentate entro domenica 3 novembre.

I testi integrali dei bandi sono disponibili nel sito www.egas.sardegna.it.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...