ECONOMIA

le risorse

La Regione interviene in favore di universitari e studenti in dad

Stanziati oltre 2 milioni di euro
un aula (archivio l unione sarda)
Un'aula (Archivio L'Unione Sarda)

La Giunta Regionale su proposta dell'assessore della Pubblica Istruzione, Andrea Biancareddu, ha stanziato oltre 2 milioni 400mila euro per lo svolgimento delle attività a distanza.

"Questo - sottolinea Biancareddu - per la necessità di garantire lo svolgimento di attività di apprendimento a distanza degli studenti sardi, durante il periodo di emergenza epidemiologica da Covid-19 che tanto pesantemente sta colpendo il mondo dell'istruzione".

Circa un milione e 400mila euro è stato destinato ai Comuni per la didattica a distanza per implementare la connettività nelle zone molto spesso scoperte dai gestori di telefonia.

Un altro milione di euro è invece destinato agli atenei: all'Università degli Studi di Cagliari andranno 650mila euro mentre a favore all'Università degli Studi di Sassari vengono assegnati 350mila euro.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}