ECONOMIA

il premier

Conte precisa: "Blocco conti correnti per multe non pagate? Non mi risulta"

"I cittadini non si devono preoccupare", ha affermato il premier
conte presiede un vertice di maggioranza a palazzo chigi (ansa)
Conte presiede un vertice di maggioranza a Palazzo Chigi (Ansa)

Nella manovra non c'è nessuna norma che permetterebbe agli enti locali, e in particolare ai comuni, di bloccare i conti correnti a chi non paga le multe o altre tasse locali come Imu, Tari, Tasi.

Lo ha precisato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, incalzato sull'argomento dai giornalisti: "I cittadini non si devono preoccupare, non mi risulta ci sia un provvedimento del genere in manovra".

La norma, secondo indiscrezioni, prevede l'estensione dell'"accertamento esecutivo" ai tributi locali. Non bisognerà più attendere la cartella esattoriale, l'ente creditore potrà pignorare in conto corrente degli inadempienti in poche settimane.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...