ECONOMIA

Sulcis Iglesiente

Crisi della sanità, cittadini e infermieri in piazza a Carbonia

Uno degli obiettivi è rivendicare la ricostituzione di un'azienda sanitaria legata esclusivamente al territorio
uno scorcio dell ospedale di carbonia (foto scano)
Uno scorcio dell’ospedale di Carbonia (foto Scano)

I problemi che affliggono la sanità pubblica del Sulcis Iglesiente saranno al centro di due manifestazioni di cittadini e infermieri organizzate per rivendicare i diritti dei pazienti del territorio.

La prima iniziativa si svolgerà il 13 novembre in via Dalmazia grazie all’associazione Briganti, che darà vita a un’azione di protesta per la carenza di personale e i problemi organizzativi che limitano le potenzialità degli ospedali e dei poliambulatori del territorio.

La seconda manifestazione si terrà invece il 16 novembre in piazza Roma, sempre a Carbonia, e vedrà coinvolti direttamente gli infermieri dell’Ordine professionale infermieristico, protagonisti in questi giorni di una serie di convegni molto partecipati tramite i quali hanno illustrato alcune possibili contromisure da adottare proprio in questo periodo, nel momento in cui cioè la regione si appresta a varare la riforma del sistema sanitario sardo.

E uno degli obiettivi è quello di rivendicare la ricostituzione di una azienda sanitaria legata esclusivamente al territorio.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...