ECONOMIA

sanità

Vertenza Aias: per Gallus "massima attenzione a pazienti e lavoratori"

Il presidente della Commissione risponde alle dichiarazioni dei sindacati
domenico gallus (archivio l unione sarda)
Domenico Gallus (Archivio L'Unione Sarda)

Dichiarazioni al veleno da parte del presidente della Commissione Sanità del Consiglio Regionale, Domenico Gallus, in risposta alle affermazioni delle segreterie regionali della Funzione Pubblica di Cgil, Cisl e Uil sulla vicenda Aias.

"Al netto dei giudizi gratuiti e privi di ogni fondamento da parte dei sindacati - spiega Gallus - mi preme rimarcare che se questi avessero seguito i lavori della commissione che presiedo avrebbero potuto notare che il primo argomento in assoluto affrontato dal parlamentino è stata, proprio, la vertenza Aias con l’audizione dell’assessore Mario Nieddu, che, devo ricordarlo, si era occupato, fin da subito, del problema. Come rappresentante dei sardi in seno al Consiglio regionale, ma anche come medico - continua Gallus - ho a cuore la vicenda, e sarà per me, e per tutta la commissione, una priorità assoluta arrivare ad una conclusione positiva che soddisfi appieno pazienti e lavoratori".

"Fino ad oggi- aggiunge - non ho ricevuto nessuna richiesta di audizione da parte dei sindacati che, mi sembra dal tenore delle loro dichiarazioni a mezzo stampa, vogliano solo strumentalizzare il disagio degli utenti e lo scontento dei lavoratori. La nuova maggioranza, tutta, intende affrontare e risolvere, in tempi brevi, la querelle che si trascina da anni - chiude il presidente del parlamentino che è anche primo cittadino di Paulilatino - per via dei ritardi ingiustificati nei pagamenti accumulati dalla precedente giunta regionale".

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...