ECONOMIA

a portovesme

L'assessore Pili all'Eurallumina: "Chiederemo una proroga al 2030 dello stop al carbone"

In fabbrica la visita dell'assessore regionale all'Industria
l assessore all industria anita pili in visita all eurallumina (foto l unione sarda pani)
L'assessore all'Industria Anita Pili in visita all'Eurallumina (foto L'Unione Sarda - Pani)

"Chiederemo al Governo una proroga al 2030 dello stop al carbone".

Anita Pili, assessore regionale all'Industria lo ha detto questa mattina, durante una visita alla fabbrica Eurallumina di Portovesme. L'emergenza numero uno per la raffineria della Rusal è lo stop al carbone, fissato dal Governo per il 2025, che metterebbe fuori gioco la centrale Enel e quindi il piano di rilancio dell'Eurallumina, ferma da 10 anni.

"Questa è la posizione che porteremo al tavolo con il Governo, che dovrebbe essere convocato nei primi dieci giorni di giugno", ha detto l'assessore Pili.

L'altra grande incognita sul caso Eurallumina è l'iter autorizzativo, interrotto lo scorso febbraio con un nulla di fatto a due passi dalla Valutazione di Impatto Ambientale. "Il mio assessorato ha svolto tutti gli atti di sua competenza - ha detto - restano da risolvere alcune questioni che interessano altri assessorati".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...