ECONOMIA

il report

Nell'Isola il mercato immobiliare non decolla: prezzi delle case fermi, affitti in calo

La richiesta media per acquistare casa in Sardegna è di 1932 euro al metro quadro, ecco i dati nelle principali città
(foto pixabay)
(Foto Pixabay)

Il mercato immobiliare in Sardegna non riparte, e non sembra essere pronto a farlo. È la fotografia scattata dall'osservatorio di Immobiliare.it.

I dati relativi al primo trimestre 2019 vedono i prezzi degli immobili praticamente fermi, mentre calano del 2,5% quelli degli affitti. Per comprare casa in regione la richiesta media è di 1932 euro al metro quadro, per gli affitti il costo è di 7,92 euro al mq.

Se i prezzi delle case sono - dicevamo - fermi e guadagnano solo lo 0,2%, nelle città l'andamento è negativo. A Oristano oscillazione minima (-0,4%) e media di 1386 euro al mq. A Nuoro una casa costa in media 1234 euro al metro quadrato, cifra scesa del 2% nell'ultimo trimeste. Calo di quasi il 4% invece a Sassari, la città più economica con i suoi 1213 euro al mq. Fa eccezione, tra le città, il capoluogo. A Cagliari i prezzi sono cresciuti del 2,2%, raggiungendo una media di 2125 euro al metro quadrato.

Si ribalta il quadro parlando di affitti. Le cifre richieste sono scese del 2,5% a livello regionale, ma nelle città i costi sono in aumento. A Oristano e Sassari i valori aumentano del 2%, a Cagliari dello 0,6% (affittare casa nel capoluogo costa in media più di nove euro al metro quadro). Fa eccezione, in questo caso, Nuoro: qui i costi, che sono i più bassi della regione, sono calati di oltre sei punti percentuali nel trimestre preso in considerazione, attestandosi sulla media di 6,21 euro al mq.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...