ECONOMIA

l'intervento

Siapiccia, stanziati 60mila euro per il restauro della chiesetta della Madonna del Rimedio

Prevista la rimozione del cemento e la sua sostituzione con materiali simili a quelli del periodo storico
siapiccia (foto giacomo pala)
Siapiccia (foto Giacomo Pala)

Partiranno a giorni, a Siapiccia, i lavori per il restauro conservativo dell'involucro esterno della chiesetta della Madonna del Rimedio, chiesa campestre risalente al dodicesimo secolo come prima costruzione.

L'intervento prevede la rimozione del cemento e la sua sostituzione con materiali simili a quelli del periodo storico, la sostituzione degli infissi in altri più adeguati, il restauro della veletta campanaria e del supporto della stessa campana e manutenzione del tetto. L'insieme dei lavori costerà 60mila euro.

"Comincia così il nuovo anno - commenta il sindaco Raimondo Deidda - con un intervento mirato alla conservazione di quello che è considerato il nostro edificio di culto per eccellenza, simbolo della nostra devozione alla Santissima Madonna del Rimedio, della nostra identità religiosa, storica e culturale".

Il restauro si inserisce all'interno di una serie di lavori partiti con la manutenzione ordinaria della Chiesa Parrocchiale, interno ed esterno, culminata in quel caso con l'intitolazione della stessa al patrono San Nicola, avvenuta nella primavera del 2017.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...