CULTURA

"Overlap"

Migrazione e biodiversità: ad Alghero un progetto internazionale

Un progetto multidisciplinare, tra arte e scienza, che ha come oggetto di ricerca la sovrapposizione delle rotte migratorie degli uccelli e degli uomini
un momento del progetto overload (foto concessa)
Un momento del progetto Overload (foto concessa)

Una mappa tridimensionale: foto, video, sculture e contributi sonori rivelano un mondo composto da continui spostamenti, da rotte consumate e da nuovi orizzonti. Perché siamo tutti migranti. Lo siamo stati o lo saremo. Il progetto triennale "Overlap" approda ad Alghero. Verrà allestita alla galleria Cult dal 25 ottobre al 2 novembre una mostra di arti visive e performative dal titolo "We All Are B".

Curata da Dario La Stella e Valentina Solinas dell'Associazione "Senza Confini Di Pelle", la mostra è parte del progetto Overlap, che indaga la relazione tra migrazione e biodiversità. Sostenuta dall'Ente Parco Nazionale dell'Asinara e dalla Fondazione di Sardegna, l'iniziativa ha preso il via nel 2019 sull'isola dell'Asinara, e vede coinvolti diciannove partner internazionali, tra cui l'Università di Cagliari, l'Università di Sassari, il Centro Studi Fauna, il Living Theater e il Centre Chorégraphique National de Nantes.

Un progetto multidisciplinare, tra arte e scienza, che ha come oggetto di ricerca la sovrapposizione delle rotte migratorie degli uccelli e degli uomini.

L'esposizione è suddivisa tra due spazi, la galleria Cult di Alghero, diretta da Valentina Piredda, e il Macc, Museo di Arte contemporanea di Calasetta, due sedi per un percorso espositivo unico, che attraversa l'Isola da sud a nord. I curatori Dario La Stella e Valentina Solinas spiegano: "Le due mostre, complementari, sono strettamente correlate, pensate come un ecosistema. Le opere scelte sono distribuite nei due spazi museali, uno stimolo per il pubblico, che per seguire il percorso espositivo deve 'migrare' da Calasetta ad Alghero, dalla città tabarchina a quella catalana. Luoghi che, peraltro, custodiscono tracce evidenti di passaggi, di transiti, di migrazioni".

L'inaugurazione è prevista alle 12 di domenica 25 ottobre alla Galleria Cult di Alghero, ai Bastioni Marco Polo 39/a. Lo spazio ha due ingressi che consentono l'entrata e uscita in sicurezza. La mostra si potrà visitare tutti i giorni, fino al 2 novembre, dalle 15 alle 18 o su appuntamento.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}