CULTURA

La rassegna

Sassari, parte al Ferroviario la stagione di teatro per ragazzi

Undici i titoli in programma. Si parte con "Galline libere"
una scena dello spettacolo galline libere (foto concessa)
Una scena dello spettacolo "Galline libere" (foto concessa)

È una nuova produzione a inaugurare la XXXI stagione di "Teatro per Ragazzi" organizzata dalla compagnia "La botte e il cilindro" e dedicata agli spettatori dai 3 a 14 anni e naturalmente alle famiglie. Giovedì 1 ottobre alle 18 (repliche dal 2 al 4) va in scena al Ferroviario di Sassari "Galline libere", uno spettacolo scritto e diretto da Stefano Chessa che parla di libertà e amicizia ma tocca anche i temi del rispetto per la natura e dei diritti degli animali. Sul palco un cast tutto al femminile composto da: Consuelo Pittalis, Bianca Maria Lay e Margherita Lavosi. I costumi ideati da Luisella Conti sono stati realizzati da Roberta Amadu, Luisella Conti, Barbara Uleri, Maura Sanna e Veronica Addari. I costumi-pupazzo sono di Luisella Conti.

Il regista della compagnia sassarese Pier Paolo Conconi dichiara: "Annunciamo questo nuovo cartellone con grande entusiasmo e fiducia. Per la nostra compagnia rappresenta un passo importante verso quel definitivo ritorno alla normalità che tutti speriamo. Il grande successo della manifestazione dedicata ai più piccoli che abbiamo realizzato all'interno di "Sassari Estate" ci ha permesso nei mesi scorsi di ritrovare il nostro pubblico e capire quanto il teatro ragazzi sia radicato nel tessuto culturale cittadino e atteso dai nostri giovanissimi spettatori".

Prossimi spettacoli "Biancaneve Musical" del Teatro Instabile di Oristano (10 e 11 ottobre), "Miti e Leggende della Sardegna" della compagnia cagliaritana Akroama (18), "Le avventure di Hansel e Gretel" di Effimero Meraviglioso (24 e 25) e "La Fantastica Storia di Giannino e il Gatto" di Asmed (31 ottobre).

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}