CULTURA

Londra

I ratti invadono la metropolitana: la nuova provocazione di Banksy

Una nuova polemica verso coloro che non mettono in pratica le regole per evitare il contagio
(foto da frame video)
(foto da frame video)

Banksy colpisce ancora. E questa volta teatro della sua performance è la metropolitana di Londra, dove è comparso travestito da quello che a prima vista sembrerebbe un addetto alla sanificazione.

Ad immortalarlo un video postato sul suo profilo Instagram, dove si vede Banksy intento a riempire un vagone della metro di ratti, simbolo che utilizza per rappresentare il disordine e per criticare la politica e l'economia dell'Europa.

Protagonista è ancora una volta il Covid-19, e la polemica è verso tutti coloro che si rifiutano di indossare la mascherina e non mettono in pratica le regole per evitare il contagio.

Quindi, a chiudere il video, la celebre canzone dei Chumbawamba, Tubthumping, opportunamente riadatta al momento: "I get lockdown, but I I get up again", ovvero "Sono stato in lockdown, ma mi alzo di nuovo".

Visualizza questo post su Instagram

. . If you don’t mask - you don’t get.

Un post condiviso da Banksy (@banksy) in data:

Il video

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}