CULTURA

l'appalto

Porto Torres: scuola di musica e sala prove, affidata la gestione

Vincitrice della gara promossa dal Comune l'associazione Musicando Insieme
la scuola civica di musica (l unione sarda foto m pala)
La scuola civica di musica (L'Unione Sarda - foto M. Pala)

Non solo la Scuola civica di musica con i corsi di insegnamento musicale aperti ai bambini e giovani di ogni età, ma l'associazione Musicando Insieme, vincitrice della gara d'appalto promossa dal Comune di Porto Torres, gestirà la sala prove e registrazione allestita all'interno della Casa delle Associazioni.

E se la scuola comprende un'ampia offerta didattica in molti ambiti della musica strumentale e vocale ed è un punto di riferimento per la formazione, il tempo libero e la crescita culturale dei giovani e degli adulti.

"Da quest'anno l'amministrazione comunale potrà dare gambe al progetto della sala prove e registrazione per le band realizzata nello stabile della Casa delle Associazioni - sottolinea l'assessora alla Cultura, Mara Rassu - e questo grazie alla decisione di inserire nel capitolato d'appalto la gestione della sala insieme all'organizzazione dei corsi. Si concretizza un progetto atteso da tempo soprattutto dai giovani. Lo spazio sarà a disposizione delle band cittadine che potranno usufruire della strumentazione acquistata dall'ente e disporre così di un ulteriore servizio per sviluppare la creatività e l'attitudine a suonare in gruppo".

Nel frattempo sono aperte le preiscrizioni all'Ufficio Cultura, per pianoforte, violino, violoncello, clarinetto, sassofono, chitarra moderna, chitarra classica, canto moderno, basso, batteria, propedeutica musicale e per i corsi complementari di teoria e solfeggio e musica d'insieme.

Si svolgeranno concerti, esibizioni pubbliche, seminari e i saggi finali degli allievi che chiuderanno l'anno scolastico.

"Il nuovo spazio - aggiunge l'assessore - potrà essere utilizzato sia come aula didattica per le lezioni di strumento sia per la promozione di attività artistico-musicali di artisti e gruppi locali. Siamo riusciti a mettere un altro mattone verso la crescita dei servizi didattici e culturali in città che sono fondamentali in quanto base per la formazione delle nuove generazioni".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...