CULTURA

londra

È morto Robert Freeman, il fotografo delle famose copertine dei Beatles

L'artista è stato anche il primo a scattare immagini per il calendario Pirelli
i beatles (archivio l unione sarda)
I Beatles (Archivio L'Unione Sarda)

Addio a Robert Freeman, il primo autore a scattare le foto per il calendario Pirelli del 1964.

La morte è avvenuta ieri a Londra dove l'artista 82enne viveva. Il suo nome è legato alla storia dei Beatles, perché oltre a disegnare le copertine più note dei dischi della band, aveva accompagnato il gruppo di Liverpool in giro per il mondo.

"Mi mancherà quest'uomo meraviglioso - ha scritto sui social Paul McCartney -, ma non se ne andranno tutti i bei ricordi che ho di lui. Robert - ha aggiunto - è stato uno dei nostri fotografi preferiti durante gli anni dei Beatles. Oltre ad essere un grande professionista, era fantasioso e un vero pensatore originale".

Tra i lavori più famosi le cover dei dischi "With the Beatles", "Beatles for Sale", "Help!" e "Rubber Soul". Freeman ha lavorato anche come regista della prima "Swingind London", e ha diretto il film cult del 1968 "The Touchables" (tradotto in italiano "Le toccabili") con la musica originale dei Nirvana.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...