CULTURA

"ricordando mena"

Mena Manca Cossu, a Cabras rivive il ricordo della studiosa lagunare

Un omaggio al prezioso lavoro svolto per la tutela del patrimonio locale
il comune di cabras (foto l unione sarda s pinna)
Il comune di Cabras (foto L'Unione Sarda - S. Pinna)

Tante iniziative a Cabras per ricordare Mena Manca Cossu, scomparsa dieci anni fa dopo una lunga malattia.

La studiosa, che ha sempre mostrato un intenso impegno nell'ambito della tutela del patrimonio storico-culturale e ambientale, verrà ricordata domani, sabato 12 ottobre, a Cabras dall'associazione Italia Nostra - Sezione Sinis Cabras Oristano, di cui lei per anni è stata il presidente.

L'evento, dal nome "Ricordando Mena", è una sorta di omaggio per il lavoro svolto dalla studiosa lagunare, profonda conoscitrice della storia e dei costumi del suo paese e non solo. L'appuntamento è alle 17 alla peschiera Mar'e Pontis per una visita guidata all'interno della struttura assieme ai pescatori. A seguire, tutta la documentazione di Mena Manca Cossu e le tradizioni locali verranno illustrate con la presentazione del "Fondo Audio Mena/Jacob", alle 19, al centro polivalente del paese. L'impegno di Mena Manca Cossu nell'associazione "Italia Nostra" verrà raccontato da Graziano Bullegas e Fanny Cao, presidente e vice presidente del CR Sardegna e da Gino Camboni, scrittore e giornalista. L'iniziativa è aperta a tutti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}