SPETTACOLI

Il cantautore

Cristiano De André, dopo il live di Tempio l'appuntamento è a Porto Cervo

Questa sera la presentazione del libro "Questi sogni non fanno svegliare"
cristiano de andr (foto l p )
Cristiano De André (foto L.P.)

Dopo lo strepitoso successo di Cristiano De André al Parco Grandi di Tempio - accolto da una folla oceanica per il live in occasione dell'importante anniversario dedicato al padre Fabrizio - seconda attesissima tappa per il cantautore ligure, gallurese di adozione, che sarà a Porto Cervo questa sera alle 19.30 nel Sottopiazza per parlare, insieme ad Alfredo Franchini, del libro "Questi sogni non fanno svegliare", pubblicato da Arcana Edizioni, con moderatore il giornalista Costantino Cossu.

A cinquant'anni dal Sessantotto, Cristiano De André ha riscritto la musica di "Storia di un impiegato", tramutando lo storico album di Fabrizio in un'opera rock. Un modo per riproporre, con un vestito nuovo, l'attualità del messaggio poetico e sociale di quel disco.

Nel libro di Alfredo Franchini e Ottavia Pojaghi Bettoni, Cristiano spiega che cosa lo ha spinto a rivestire di nuovi suoni le canzoni che sono presentate nei concerti con proiezioni e ambientazioni di palco in modo da riportarci nel clima degli anni Settanta quando, alla sera, i giovani andavano a dormire sapendo che si sarebbero svegliati nel futuro e avrebbero partecipato al cambiamento del mondo.

Si conferma, dunque, il periodo d'oro di De Andrè Junior, che sta riscuotendo un successo senza precedenti con il tour dedicato a papà e che si interseca con il precedente spettacolo, "De Andrè canta De Andrè".

Dopo Porto Cervo sarà l'Arena di Verona a dedicare uno speciale tributo al grande poeta della canzone italiana il 29 luglio, un evento straordinario che vedrà sullo stesso palco per cantare i capolavori universali di Faber la PFM e, appunto, Cristiano De André.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...