CULTURA

bari

Al pm antimafia Nino Di Matteo il premio "Legalità Gens Nova Onlus"

Il riconoscimento verrà consegnato all'istituto Santarella
nino di matteo (ansa)
Nino Di Matteo (Ansa)

Il "Primo Premio Legalità Gens Nova Onlus 2018" sarà consegnato al pm antimafia Nino Di Matteo venerdì prossimo a Bari. L’appuntamento è per le 15.30 all’auditorium dell’istituto “L. Santarella” di via Giustino Rocca.

Il riconoscimento viene attribuito per il libro "Il Patto Sporco", scritto a quattro mani con il giornalista Saverio. Un libro che ripercorre in modo capillare gli omicidi di tutti quegli uomini valorosi che sono stati uccisi da una mattanza che ha disseminato morte, dolore e tanti nodi che ancora oggi non sono stati sciolti. Falcone, Borsellino, Lima, le bombe di Firenze, Milano e Roma. Il sangue innocente che si disperdeva lungo le strade della penisola.

Una memoria storica difficile da cancellare, un dolore lancinante che ancora oggi preme sul ventre dell’Italia che chiede verità per i propri figli. Le sentenze hanno appurato che la tanto discussa trattativa c’è stata, ma non è servita ad evitare il sangue.

Il libro ripercorre i dubbi di tutti coloro che hanno tradito le istituzioni, macchiandosi di silenzio e "non ricordo". Anni di silenzi, depistaggi e latitanze piene di interrogativi che non hanno fatto altro che riempire fascicoli di polvere, bloccando indagini e arenando il tempo e la verità.

Nel corso dell’evento interverranno per i saluti Stefano Marrone, dirigente scolastico dell’IPSIA "L. Santarella". Seguiranno gli interventi di Nino Di Matteo, magistrato presso la Direzione Nazionale Antimafia, di Antonio Maria La Scala, penalista, presidente nazionale di Gens Nova Onlus e presidente Italia Onlus, e di Mario Valentino, giornalista.

Angelo Barraco

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...