CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

"Vogliamo riposare coi nostri cari": Busachi, loculi in concessione a chi è ancora in vita

il cimitero di busachi
Il cimitero di Busachi

È in fase di risoluzione la vicenda nata intorno alla concessione di loculi a persone in vita che a Busachi aveva scatenato polemiche e malumori.

La mancanza di disponibilità di loculi aveva infatti portato a bloccare la concessione degli stessi a persone ancora in vita che avrebbero voluto acquistare il loculo accanto al congiuge defunto.

In questi giorni il Comune ha infatti pubblicato il bando per l'assegnazione di loculi cimiteriali a persone viventi (che abbiano superato i 75 anni) che a seguito del loro decesso intendono ricongiungersi con il coniuge deceduto tempo prima.

Le persone interessate avranno tempo sino al 14 settembre per presentare in Municipio la richiesta. "Stiamo adempiendo a quanto avevamo inserito nel nostro programma elettorale ovvero stiamo consentendo il ricongiungimento dei coniugi dopo la morte - afferma il sindaco Giovanni Orrù -. Purtroppo non avevamo la disponibilità di farlo ma adesso la situazione si è sbloccata e stiamo rispondendo ad una giusta esigenza che fa parte della tradizione di Busachi".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...