CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Cagliari, migranti e scout puliscono Calamosca

Mattinata all'insegna della ecologia e della solidarietà oggi a Cagliari.

Una quindicina di scout del gruppo Agesci Cagliari 9, una quindicina di richiedenti asilo ospiti della cooperativa sociale Aman e una decina di volontari che hanno raccolto l'appello lanciato nei giorni scorsi dagli organizzatori si sono trovati intorno alle 9.30 a Calamosca.

Obiettivo: ripulire dai rifiuti i sentieri e le calette che si trovano a valle del faro.

Decine di bustoni e scatoloni colmi di rifiuti sono stati trasferiti all'isola ecologica di Sant'Elia e, differenziati, smistati nei più vicini raccoglitori.

Tantissime le bottiglie, in vetro e in plastica ma anche i rifiuti più vari, come un sacco a pelo o un grande blocco di polistirolo.

Un modo per tenere pulito l'ambiente, ma anche di mostrare che nell'impegno pratico, tra ragazzi sardi e ragazzi che in Sardegna sono arrivati affrontando una traversata pericolosa nel Mediterraneo per sfuggire a guerre, terrorismo, regimi oppressivi o miseria, la convivenza è possibile, utile, necessaria.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...