CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Duplice omicidio di Fordongianus: una delle vittime colpita da due fucilate

il luogo del duplice omicidio
Il luogo del duplice omicidio

L'autopsia su Pier Paolo Piras, uno dei due fratelli uccisi ieri mattina a Fordongianus, è stata eseguita.

Il medico legale Roberto Demontis, incaricato dalla Procura di Oristano, ha eseguito l'esame necroscopico sul corpo del 62enne. L'uomo sarebbe stato ucciso con due fucilate, una al corpo e l'altra alla testa.

Domani verrà invece eseguita l'autopsia sul cadavere del fratello minore, Michelino, 49 anni. Ad un primo esame anche lui sembrerebbe sia stato colpito da due fucilate, una sicuramente al volto.

Sul luogo del delitto, in località Preca, tra Fordongianus e Allai, non sono stati trovati bossoli.

Il duplice omicidio è avvenuta all'ingresso dell'azienda di famiglia dove, come ogni mattina, i due erano arrivati per accudire il loro gregge, ma proprio di fronte al cancello li ha attesi il killer, o il commando di killer.

I carabinieri di Oristano stanno sentendo numerose persone e scavando nel passato dei due fratelli, definiti in paese persone tranquille.

(Redazione Online/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...