CRONACA SARDEGNA

L'Isola non smette di bruciare: in azione aerei e squadre di terra

un intervento dei vigili del fuoco
Un intervento dei vigili del fuoco

Non c'è pace per le squadre anti-incendio sarde, impegnate anche ieri ad affrontare roghi in diverse località dell'Isola.

Le prime fiamme sono divampate a Luras, nel pascolo di Toveddu, e sono state domate grazie all'intervento di un elicottero regionale, coadiuvato da terra dalle squadre del corpo forestale, di Forestas, delle associazioni di protezione civile e dei vigili del fuoco.

Rogo anche a Villanova Monteleone, in località Coa de su Chescu, dove il fuoco ha interessanto anche un bosco.

In questo caso, oltre agli uomini a terra, si è reso necessario il sorvolo di due elicotteri della flotta regionale e di un Canadair del servizio aereo nazionale.

Ancora: due gli elicotteri regionali in azione a Santo Lussurgiu e altrettanti a Bonnaro, per spegnere le fiamme che stavano devastando Monte San Giovanni.

Arginati i roghi, è iniziata la consueta conta dei danni e sono state avviate le indagini per stabilire le cause scatenanti.

(Redazione Online/l.f.)

GLI ALTRI INTERVENTI:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...