CRONACA SARDEGNA

Sardegna terra di matrimoni: sale il numero di stranieri che si sposano nell'Isola

matrimonio in spiaggia
Matrimonio in spiaggia

Non solo vacanze e viaggi d'affari. In Sardegna si viene anche per celebrare il giorno più bello. L'Isola è tra le mete emergenti in un mercato - quello del wedding tourism, il turismo legato ai matrimoni - che vede l'Italia come seconda meta preferita al mondo, dopo i Tropici, e in testa alla classifica europea. Secondo quanto segnala Federturismo su dati JFC Tourism & Management, su 44 milioni di turisti che ogni anno visitano l'Italia, 352 mila - circa l'8% - lo fanno per sposarsi, festeggiare anniversari o per viaggi di nozze. Per un giro d'affari che nel 2014 superava i 350 milioni di euro e nel 2015 i 400 milioni.

Se i numeri sardi sono ancora lontani, da quelli snocciolati da Toscana, Costiera Amalfitana e Cilento, è sempre più frequente incontrare coppie straniere, dirsi sì sulle spiagge o nei borghi più caratteristici. «La richiesta di organizzare matrimoni in Sardegna è in aumento», conferma Sara Carboni, titolare di Sara Events, sede nel Sulcis.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...