#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"Continuità territoriale, ma non nei weekend"

La lettrice si chiede se non sia possibile potenziare le tratte, almeno la domenica
immagine simbolo (foto da google)
Immagine simbolo (foto da Google)

"Gentile redazione,

scrivo per la solita annosa questione: ma perché noi sardi dobbiamo 'osare' voler prendere un volo, addirittura in continuità territoriale? Non per destinazioni insolite, dunque, ma solo per esempio per e dalla nostra capitale. Ogni santa domenica: voli nel primo, tardo pomeriggio e serata uguali a zero. E non mi decido all'ultimo minuto ma oso 10/12 gg prima!

E certo, ci sono le squadre che rientrano dopo le partite, ma possibile che non si possano potenziare queste benedette tratte? Stesso problema nei periodi festivi, in quel caso però puoi ricorrere al last minute: solo due giorni prima del festivo spuntano voli aggiuntivi!

Ma si vogliono ricordare i nostri decision makers regionali che per noi comuni cittadini le alternative sono 14 ore di nave oppure una bella nuotata?"

Roberta Massoli Novelli

***

Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...