Tutti condannati per l'omicidio di Desirèe

20 giugno 2021 alle 10:11aggiornato il 20 giugno 2021 alle 10:17

Sono stati tutti condannati gli imputati al processo per la morte di Desirèe Mariottini, avvenuta quasi tre anni fa.

Due ergastoli sono stati confermati, le altre pene inflitte sono di 27 e 24 anni e 6 mesi.

La sentenza è stata emessa dalla III Corte d'Assise di Roma dopo molte ore di camera di consiglio.

Desirèe, 16enne di Cisterna di Latina, era stata ritrovata senza vita in un palazzo abbandonato nel quartiere romano di San Lorenzo. 

(Unioneonline/s.s.)

Confermati due ergastoli. 27 e 24 anni le altre due pene inflitte