SPORT - SPORT DI SQUADRA

pallamano

Serie A1 maschile, Raimond Sassari battuta a Bressanone

Sconfitta per 34-26
(foto claudio atzori)
(Foto Claudio Atzori)

Doccia fredda per la Raimond Sassari, che al proprio rientro in campo dopo una pausa invernale durata un mese, è stata sconfitta 34-26 dal Brixen nel recupero della 15esima giornata dell'A1 maschile di pallamano. La compagine di Bressanone, decima a quota 12, fino a ieri aveva meno della metà dei punti ottenuti fin qui dai sassaresi, terzi a 21. Stasera, però, avendo già giocato alcuni recuperi negli scorsi giorni, è apparsa più carica e pronta dei turritani, ancora un po' arrugginiti dopo il lungo stop e privi del terzino Riccardo Stabellini, out a causa del Covid.

Bene Allan Pereira, miglior realizzatore dell'incontro con nove reti.

"È stato un brutto risveglio. La lontananza dagli impegni agonistici ci ha penalizzato più del dovuto. Un impatto troppo leggero contro una difesa molto agguerrita", ha commentato coach Luigi Passino. "Non abbiamo avuto la capacità di reazione e loro hanno gestito l'incontro con molta intelligenza".

E sul ritorno del terzino Mbaye, reduce da un lungo infortunio, il coach rossoblù ha aggiunto: "Ha fatto una buona partita, ha dimostrato di poter essere un valido aiuto per il proseguo della stagione".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}