SPORT - SPORT DI SQUADRA

PALLAMANO

La nuorese Martina Filindeu convocata in nazionale under 17

Fino al 26 gennaio la giocatrice barbaricina si allenerà a Roma presso il Centro Sportivo Olimpico dell'Esercito
l ojsolution nuoro e martina filindeu la terza in alto da destra col numero 20
L’OjSolution Nuoro e Martina Filindeu, la terza in alto da destra, col numero 20

Il verdissimo vivaio dell'Hac Nuoro continua a sfornare talenti di interesse nazionale.

L'ultima in ordine di tempo è Martina Filindeu, terzino del 2005 che milita nella massima serie femminile con la maglia dell'OjSolution. Per lei si sono spalancate le porte dell'Under 17, e da oggi al 26 gennaio la giocatrice barbaricina si allenerà a Roma presso il Centro Sportivo Olimpico dell'Esercito. Il nome di Martina Filindeu, infatti, è finito tra quelli delle 37 convocate dal tecnico Ljiljana Ivaci, che assieme al proprio staff dirigerà gli allenamenti del raduno romano.

L'obiettivo è quello di creare il nuovo gruppo azzurro under 17, che già ad aprile debutterà in Egitto in occasione dei Mediterranean Handball Championship e, tra un anno, rappresenterà l'Italia agli Ehf Championship.

La convocazione di Filindeu ha inorgoglito la società nuorese, già in pianta stabile nelle nazionali giovanili con Martina Sitzia e Luisella Podda, che di recente ha ricevuto anche la prima chiamata in nazionale maggiore.

"L'Hac OjSolution Nuoro desidera rivolgere un grande in bocca al lupo a Martina, che grazie al suo impegno è riuscita ottenere un traguardo tanto prestigioso", recita la nota diffusa dal sodalizio nuorese. "L'augurio è che la sua esperienza azzurra possa proseguire negli anni, come capitato di recente anche a Martina Sitzia, Luisella Podda e tante altre giocatrici cresciute nella 'cantera' della Polivalente, sempre più produttiva nonostante il preoccupante disinteresse delle istituzioni locali".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...