SPORT - SPORT DI SQUADRA

a2

Softball, l'ex Nuoro Kleyvert Rodriguez Cueto nello staff tecnico della Supramonte

Il nuovo arrivato è Kleyvert Rodriguez Cueto
kleyvert rodriguez cueto (foto gianclaudio ghiani)
Kleyvert Rodriguez Cueto (foto Gianclaudio Ghiani)

Colpo a sorpresa della Supramonte Softball, che a campionati fermi e in anticipo rispetto agli standard dello sport del batti del corri, ha ufficializzato l'arrivo di un pezzo da novanta. Stavolta, però, non si tratta di una giocatrice esperta o di una talentuosa straniera, ma di un nuovo coach che andrà a formare un "trio" di lusso con il manager cubano Benito Francia Ventura e la coach orgolese Maria Assunta Mereu.

Il nuovo arrivato è Kleyvert Rodriguez Cueto, cubano con passaporto italiano, dal 2015 in forze al Cagliari Baseball come lanciatore e interno ma dove, dal 2016 al 2018, aveva lavorato anche come pitching coach. Il nome di Kleyvert Rodriguez Cueto, classe 1978, è entrato nella storia del softball sardo e italiano quando nel 2011, da tecnico della Nuoro Softball, società che ha allenato dal 2009, anno del suo arrivo in Italia, fino al 2015, ha conquistato la Coppa Italia. Uno storico successo che aveva permesso alla compagine nuorese di partecipare, nel 2012, alla Coppa delle Coppe, dove si classificò seconda arrendendosi in finale a una corazzata avversaria olandese.

"Sono molto contento di essere entrato a far parte dello staff della Supramonte, è una società molto organizzata, che ha numeri importanti e un progetto di crescita e sviluppo ben definito. È un'esperienza che si preannuncia molto stimolante", ha commentato il nuovo arrivato. "Per quanto riguarda la carriera da giocatore, invece, mi piacerebbe continuare ma lo farò se gli impegni da coach che avrò con la Supramonte me lo consentiranno".

La trattativa tra Rodriguez Cueto e la Supramonte si è conclusa a Orgosolo nella serata di ieri e l'accordo è stato immediatamente seguito da una cena di benvenuto.

"È stata una scelta ponderata, c'erano altri nomi in lizza ma abbiamo optato per Kleyvert perché siamo certi che, assieme a Maria Assunta Mereu e a Benito Francia Ventura formerà un équipe in grado di occuparsi a 360º delle nostre tesserate, dalla più piccola, che ha nove anni, alla più matura", ha spiegato il dirigente della Supramonte, Peppino Filindeu. "La nostra polisportiva, che appena tre mesi fa ha eletto il nuovo presidente Nicola Podda, succeduto allo storico numero uno Sebastiano "Tatanu" Podda, garantirà ai tecnici massima disponibilità e rispetto del loro lavoro, avranno la nostra totale fiducia e auspichiamo che si crei una bella sinergia".

La società orgolese al momento vanta settantatré tesserate. "Dieci appartengono alla categoria U10, ventitré alla U12, squadra arrivata ai quarti della finale scudetto 2019, quindici all'U18 e le altre alla prima squadra. Abbiamo anticipato l'inserimento del nuovo coach poiché l'obiettivo è far sì che cinque o sei atlete dell'U18 possano essere aggregate alla prima squadra", ha concluso il dirigente orgolese.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...