SPORT - SPORT DI SQUADRA

Pallamano

A2 maschile, OjSolution Nuoro sconfitta a Parma

Sul finire della ripresa gli emiliani sono riusciti a incrementare il gap fino a imporsi 30-21
l oj solution in campo a nuoro contro il bologna united (foto corrias)
L’Oj Solution in campo a Nuoro contro il Bologna United (foto Corrias)

È una buona OjSolution quella vista in campo a Parma nella settima giornata dell’A2 maschile di pallamano, ma nonostante un ottimo primo tempo, in cui i nuoresi hanno saputo mettere in crisi i padroni di casa e hanno chiuso sotto di due la prima frazione (14-12), sul finire della ripresa gli emiliani sono riusciti a incrementare il gap fino a imporsi 30-21, lasciando i barbaricini all’ultimo posto a zero punti.

“Dopo i primi cinque minuti il punteggio era ancora sullo 0-0, loro hanno sbloccato il risultato ma noi abbiamo messo in difficoltà i loro giocatori più rappresentativi, ovvero il pivot e l’ala destra, e quindi abbiamo chiuso in crescendo un primo tempo che il Parma non vedeva l’ora che finisse”, ha raccontato il coach nuorese, Silvio Fois. “L’intervallo ci ha spezzato il ritmo e nella seconda frazione abbiamo tardato un po’ troppo a carburare. Nonostante tutto siamo rimasti in partita, al massimo sotto di 4-5 reti, fino ai minuti finali, quando ci sono mancate le energie. A quel punto, sul -7, ho dato spazio ai giovani”.

Il tecnico ex Selargius ha sottolineato i progressi dei suoi giocatori, tutti all’altezza delle aspettative. Importante prestazione del pivot Stefano Tessari, migliore in campo, e dei vari Seddone (“Ha giocato per la squadra e tutti ne abbiamo beneficiato”), Carta, Serra e Quadu. Si è registrato anche l’esordio in A2 del giovane portiere Valentino Schirru.

“Siamo andando in crescendo, molto presto ci toglieremo delle soddisfazioni sia in casa sia in trasferta”, ha promesso il coach.

Ferma per un turno di riposo, invece, la Verdeazzurro Sassari.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...