SPORT - SPORT DI SQUADRA

SERIE A2

Baseball, annullata la trasferta del Cagliari a Senago: rossoblù dritti ai playout

Chiusa anche la stagione regolare del girone D di serie B
il manager del cagliari walter angioi (foto claudio acquafresca)
Il manager del Cagliari, Walter Angioi (foto Claudio Acquafresca)

Si è chiusa in anticipo la stagione regolare del Cagliari Baseball. Domani la squadra del manager Walter Angioi sarebbe dovuta andare a Milano per recuperare il doppio incontro col Senago, rinviato per pioggia a inizio stagione. Il risultato della sfida, però, sarebbe stato ininfluente ai fini della classifica e così la Federazione, regolamento alla mano, ha annullato i due match, una scelta giusta ed estremamente condivisibile che evita alle squadre, in questo caso a quella rossoblù, di spendere un'ingente somma per un'inutile trasferta, per giunta in alta stagione.

Il Senago è terzo, salvo ma troppo lontano per agguantare i playoff, il Cagliari è ultimo con tre vittorie in meno del Settimo Milanese, irraggiungibile.

Le due partite di domani non avrebbero cambiato la situazione e così la mente dei cagliaritani può già volare a settembre, quando scatteranno i playout.

Il Cagliari giocherà contro la penultima del girone B, una tra Oltretorrente e Sala Baganza (si saprà intorno al 24-25 agosto). Sarà una sfida lunga, al meglio delle cinque partite. Le prime due si giocheranno a Iglesias il 5 e 6 settembre, le altre in Emilia, in casa dell'avversaria, il fine settimana seguente. "La vincente otterrà la salvezza, la perdente avrà comunque un'altra chance. Il sistema prevede che le quattro squadre sconfitte giochini un secondo playoff, A contro C e B contro D", spiega il manager Angioi.

SERIE B - Chiusa anche la stagione regolare del girone D, in cui milita la Catalana. Gli algheresi sono terzi, fuori dai playoff e le due sfide da recuperare, saltate per il maltempo, per loro sarebbero ininfluenti. "Parliamo di una partita rinviata per pioggia a Livorno la scorsa settimana e di un'altra non disputata a Salerno per lo stesso motivo", precisa il presidente Salvatore Meloni. "È possibile che i risultati siano importanti per le avversarie, ma in ogni caso per il momento è previsto uno stop, nel caso verranno recuperate a settembre".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...