SPORT - CICLISMO E TRIATHLON

Ciclismo

Giro, 13esima tappa: vince Zakarin, Polanc in rosa

Sprofonda l'ex leader della generale Valerio Conti, Mikel Landa tenta la rimonta
l arrivo di zakarin (foto twitter)
L'arrivo di Zakarin (foto Twitter)

Ottava vittoria in carriera, la seconda sulle strade del Giro d'Italia dopo quella ottenuta nel 2015 a Imola. Ilnur Zakarin ritrova smalto nella 13esima tappa della 102esima corsa rosa, la Pinerolo-Ceresole Reale (Serrù) di 196 chilometri con il primo arrivo in quota sopra i duemila metri.

Il 29enne russo della Katusha-Alpecin entra nella fuga di giornata e poi se ne va sulla salita finale, vincendo anche il testa a testa con lo spagnolo Mikel Nieve, secondo con un ritardo di 35". Terzo un altro scalatore iberico, Mikel Landa (Movistar), che tenta senza fortuna una rimonta sul suo terreno preferito per poi planare a 1'20" da Zakarin.

Il tweet del Giro d'Italia con le maglie assegnate

Il protagonista di giornata si rilancia anche nella generale, visto che ora è terzo a 2'56" dallo sloveno Jan Polanc (Uae Emirates), che conserva la maglia rosa di leader, e a 21" dall'altro sloveno Primoz Roglic

(Jumbo-Visma), secondo a 2'25" dal suo connazionale.

L'ex maglia rosa, Valerio Conti, tiene il passo di Vincenzo NIbali poi sprofonda.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...