SPORT - CALCIO REGIONALE

eccellenza

Castiadas-Atletico Uri, gara di cartello

"Impegno difficilissimo", dice il mister del Castiadas
il castiadas in azione (foto l unione sarda andrea serreli)
Il Castiadas in azione (foto L'Unione Sarda - Andrea Serreli)

C'è attesa per domani a Castiadas dove arriva l'Atletico Uri con l'obiettivo di centrare i playoff. Al Castiadas serve ugualmente la vittoria per non perdere contatto dalla capolista Carbonia che ospita la Ferrini.

"Ci attende un impegno difficilissimo - dice l'allenatore del Castiadas Carlo Cotroneo -. L'Atletico Uri è stato costruito per vincere il campionato. Una squadra fortissima, ben guidata dall'allenatore Massimiliano Paba e con tante grosse individualità".

Per centrare l'obiettivo, il Castiadas dovrà giocare una grandissima partita. Contro l'Uri il tecnico non potrà disporre di Olivieri, infortunato: incerto l'utilizzo del centrale argentino Diaz che soffre per un risentimento muscolare. Sarà assente l'attaccante sudamericano Caraccio squalificato per un turno dopo una espulsione, domenica scorsa, dalla panchina. Assenze pesanti.

A Castiadas tornerà alla guida dell'Usinese l'ex Massimiliano Paba che ha allenato i sarrabesi in Serie D. Non potrà utilizzare Cuccu squalificato per un turno. Con Paba in panchina l'Uri ha preso a correre raggiungendo la zona playoff. Un tecnico di grande esperienza che in passato ha fatto grande il Latte Dolce. La partita sarà arbitrata da Andrea Pani di Sassari. Intanto al campo sportivo dell'Annunziata, dove si giocherà domani, proseguono i lavori per la copertura delle tribune.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...