SPORT - CALCIO REGIONALE

eccellenza

Il Li Punti Calcio batte in casa il Monastir Kosmoto

È iniziato nel migliore dei modi l'esordio assoluto in questa categoria della squadra allenata da Cosimo Salis
le squadre al lancio della monetina (foto l unione sarda tellini)
Le squadre al lancio della monetina (foto L'Unione Sarda - Tellini)

Un gol in chiusura del primo tempo dell'attaccante Altea basta al Li Punti Calcio ad aggiudicarsi l'intera posta in palio contro il Monastir, nella prima di campionato del girone Eccellenza di calcio.

È quindi iniziato nel migliore dei modi l'esordio assoluto in questa categoria della squadra allenata da Cosimo Salis. Oggi al Comunale di Li Punti si è vista una partita combattuta, anche se avara di occasioni da gol. Ha iniziato meglio il Monastir, che al 18' è andato vicino alla rete con un tiro al volo di Delogu. Poi è uscito il Li Punti che ha spinto molto sulla destra, in particolar modo con Ravot.

Proprio da quest'ultimo al 46' è partito un bel cross, deviato in rete da Altea, con uno stacco perentorio di testa. Nel secondo tempo girandola di sostituzioni e un Monastir, che pur giocando con grinta, quasi mai è riuscito a rendersi pericoloso.

Il Li Punti ha controllato la partita ed è riuscito a condurla senza grandi patemi d'animo. Soddisfatto a fine gara il presidente del Li Punti Salvatore Virdis: "Partita combattuta, ma alla fine abbiamo vinto con merito". L'allenatore ospite Manunza: "Difficile giocare in questo campo e creare azioni importanti. Bravi loro a fare gol. Sapevamo che era una partita difficile".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...