SPORT - ALTRI SPORT

palazzetto

Maracalagonis capitale del badminton

Sabato e domenica i campionati italiani master
l attrezzatura di gioco (archivio l unione sarda)
L'attrezzatura di gioco (Archivio L'Unione Sarda)

Maracalagonis sarà per due giorni la capitale italiana del badminton. Domani, 13 aprile (dalle 10), e domenica 14 (dalle 9), infatti, al palazzetto dello sport si svolgeranno i campionati italiani Master.

La manifestazione nasce grazie al lavoro del direttore Ufficio scolastico regionale Francesco Feliziani, che da sempre dedica attenzione alla promozione dello sport a scuola, e l'impegno della Federazione Italiana Badminton, dell'Università di Cagliari, del Comune di Maracalagonis, della 3A Arborea e di varie istituzioni scolastiche.

"Il progetto", spiegano gli organizzatori, "ha come fine principale il recupero di un'importante struttura sportiva sottoutilizzata, il palazzetto dello sport di Maracalagonis, attraverso l'introduzione del badminton nelle varie scuole del territorio, per poi consentirne la prosecuzione extrascolastica in un luogo attrezzato per ospitare anche manifestazioni sportive di livello nazionale ed internazionale".

Ai campionati Italiani Master scenderanno in campo atleti di età superiore ai 35 anni, divisi in categorie di età di 5 anni fino agli over 65. Saranno in gara più di 60 atleti provenienti da tutta Italia: tra questi spiccano i nomi di Klaus Raffeiner, vincitore di 27 titoli italiani Assoluti tra singolo, doppio e doppio misto, il giocatore italiano di badminton più vittorioso di sempre, e Claudia Nista, vincitrice di 17 titoli Assoluti.

Le gare di domani e domenica rappresentano un antipasto di quanto accadrà dal 20 al 24 maggio quando, sempre a Maracalagonis, si disputeranno le finali nazionali dei campionati studenteschi di specialità.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...