SPETTACOLI

l'appuntamento

Cagliari, musica e risate con Stefano Nosei

Il celebre cabarettista e cantautore ligure al Bflat di Via del Pozzetto
stefano nosei (foto concessa dall artista)
Stefano Nosei (foto concessa dall'artista)

Ritorna in Sardegna questa sera, domenica 18 ottobre alle ore 21, con una data unica in Sardegna al Bflat di Via del Pozzetto, Stefano Nosei, attore, compositore, chitarrista e autore prolifico, sempre alla ricerca di nuovi spunti per i suoi esilaranti spettacoli.

Con le sue doti di musicista, imitatore, cabarettista, capace di trasformare, manipolare e un po' "tradire" i testi delle canzoni altrui, Stefano Nosei coinvolge il pubblico in un gioco strampalato ed irriverente, pieno di sorprese e allegria, suonando e cantando le canzoni con una vis comica unica e originale.

Nosei propone nuove compilation legate ai più recenti eventi di cronaca e costume ma non mancano le composizioni create per Zelig.

"Canzoni in corso ..dal cabaret a James Taylor" è l'ultimo lavoro dell'accoppiata creativa di Nosei e Alinghieri.

Dal mondo del cabaret e della comicità musicale, presenta uno spettacolo dove unisce ai classici del suo repertorio comico fatto di canzoni modificate e medley ironici le sue ultime "fatiche" come le canzoni tratte da "Lovin James", album discografico uscito di recente, dove reinterpreta alla maniera di James Taylor, suo idolo da sempre, classici della musica pop o pezzi della storia musicale italiana.

Quindi musica e divertimento, dalle compilation sui telefonini e la moda a un'irriverente versione dell'inno di Mameli cantato dai principali cantautori italiani, alle "Taylorizzazioni" che nel disco vedono la partecipazione del produttore e arrangiatore Andrea Maddalone nonchè quella di numerosi amici e grandi musicisti come Paolo Fresu, Rocco Tanica, Faso di Elio e le storie tese e molti altri.

Lo spettacolo si svolgerà secondo i protocolli sanitari per sconfiggere la pandemia. Sarà obbligatorio l'uso delle mascherina, i posti saranno contingentati per garantire il distanziamento interpersonale e all'ingresso sarà disponibile il gel igienizzante.

Ingresso gratuito ma prenotazione obbligatoria al numero 3479389791 nel rispetto delle regole anti Covid-19.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}