SPETTACOLI

lo spettacolo

Paolo Rossi inaugura la Notte dei Poeti di Nora

L'attore sarà protagonista al teatro romano con il progetto "Odissea - Un racconto mediterraneo"
paolo rossi (ansa)
Paolo Rossi (Ansa)

Si alza il sipario sulla XXXVII Festival La Notte dei Poeti, la rassegna di grandi produzione teatrali organizzata dal Cedac Sardegna.

Questa sera, alle 20, sarà Paolo Rossi a dare il via a una delle manifestazioni più suggestive a livello nazionale in un luogo magico, come il teatro romano di Nora.

Il celebre attore interpreterà "La maga Circe" nell'ambito del progetto "Odissea - Un racconto mediterraneo" per la regia di Sergio Maifredi insieme a un'originale "Jannacceide".

L'istrionico artista si confronta con il poema omerico, uno dei testi fondanti della cultura occidentale, con la sua cifra irriverente per svelare insospettabili retroscena e narrare le peripezie di Ulisse e dei suoi compagni approdati sull'isola di Eea al cospetto della figlia del Sole. Tra metamorfosi e giochi d'astuzia l'eroe greco, sfuggito all'incantesimo, costringe Circe a ridar forma umana ai prigionieri e infine, sia pur ammaliato dalla dea, riprende il suo viaggio verso Itaca.

Paolo Rossi propone la sua versione del mito, sottolineandone l'attualità e accostandola a un'originale "Jannacceide" ispirata al cantautore, medico e cabarettista che ha dato voce agli ultimi e messo in musica un vivido affresco dell'Italia del Novecento.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...