SPETTACOLI

gli eclissati

José Luis Moreno, il ventriloquo che prestava la voce a Rockfeller

Famosissimo negli anni Ottanta, è apparso in molte trasmissioni tv e anche a Sanremo
jos luis moreno con rockfeller (foto youtube)
José Luis Moreno con Rockfeller (foto Youtube)

Un cantante lirico finito a fare il ventriloquo. È in due parole la folgorante carriera di José Luis Moreno, l'attore di Madrid che in Italia è stato famosissimo per aver dato la voce al pupazzo Rockfeller.

Le sembianze di un corvo col becco giallo, un cilindro in testa ed eleganti scarpe bicolore sono nei ricordi di tanti italiani che negli anni Ottanta lo seguivano in vari programmi tv: Fantastico 5, Sanremo, Domenica In, Odiens. Moreno gli prestava la voce e ne muoveva la testa.

José Luis Moreno con uno dei suoi pupazzi (foto Zeleb)
José Luis Moreno con uno dei suoi pupazzi (foto Zeleb)

Rockfeller era un tipo sveglio, che prendeva in giro i vip dell'epoca e non risparmiava battute e atteggiamenti "da cascamorto" con le belle vallette delle trasmissioni. Il suo "accompagnatore" usava la tecnica della ventriloquia, ossia l'emissione di suoni senza il movimento dei muscoli facciali.

A insegnargli quell'arte era stato suo zio per parte di mamma, conosciuto col nome di Señor Wences.

Moreno, nato nel 1947, era in realtà un cantante lirico che si era poi appassionato a espressioni diverse per dar sfogo al proprio estro. Dagli anni Settanta aveva cominciato con Dolly, il pupazzo con le sembianze di una pecora, poi era arrivato il bambino Monchito, e infine Rockfeller.

La coppia sul palco (foto Youtube)
La coppia sul palco (foto Youtube)

Faceva ridere, questo prima di tutto, ma il talento non gli ha risparmiato alcune accuse. "Muove la bocca", dicevano in tanti, puntando il dito sul fatto che usasse il microfono, con una mano poggiata sopra (con l'altra muoveva il pupazzo), per coprire le labbra.

Il pupazzo Rockfeller (foto Youtube)
Il pupazzo Rockfeller (foto Youtube)

Anche il cantante Drupi, sul palco di Sanremo, mentre parlava con Pippo Baudo aveva detto: "In vita mia ho visto tutto, compreso un ventriloquo che muove la bocca".

Intanto però il corvo ha fatto carriera, lo chiamavano ovunque. Grandi e piccoli ascoltavano le sue gag e sorridevano per le sue battute poco politically correct e per quel verso, "ahhhhhhh", che Moreno gli faceva fare.

Una recente immagine di José Luis Moreno (foto Zeleb)
Una recente immagine di José Luis Moreno (foto Zeleb)

Ma dov'è oggi il ventriloquo? È tornato in Spagna, dove ha creato una casa di produzione con la quale dà vita a diversi programmi per la tv. In Italia lo abbiamo rivisto nel 2013, per una breve apparizione al Festival di Sanremo in qualità di ospite.

Sabrina Schiesaro

(Unioneonline)

Che fine hanno fatto? Scopri gli altri eclissati vip: LA LISTA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...