POLITICA

la legge

Perantoni (M5S): "Il governo intervenga per bloccare il Piano Casa"

"Le nuove norme devasteranno paesaggi e contesti ambientali della Sardegna"
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

"Le nuove norme previste dal Piano Casa della giunta Solinas devasteranno paesaggi e contesti ambientali della Sardegna. Il Governo intervenga subito presso la Consulta chiedendo la sospensione delle nuove norme per bloccarne immediatamente l'efficacia".

Lo chiede il presidente della commissione Giustizia della Camera, Mario Perantoni, deputato del Movimento 5 Stelle, con una lettera inviata al ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia.

"Il Piano casa - spiega - consente enormi aumenti volumetrici nelle aree agricole e nelle strutture ricettive situate oltre la fascia costiera dei 300 metri dalla battigia anche fino al 50% e variazioni di destinazione d'uso.

Si tratta di norme devastanti la cui efficacia va bloccata prima che provochino danni irreparabili al paesaggio, al territorio e alle persone. Sulla base del caso Val d'Aosta, dove la Consulta è intervenuta qualche giorno fa per la prima volta con un provvedimento cautelare per impedire la riapertura di bar e ristoranti, a tutela della salute pubblica, chiedo al Governo di valutare un intervento tempestivo presso l'Alta corte per proteggere la nostra Regione da norma che distruggeranno tutta la legislazione di tutela e conservazione del paesaggio, del territorio e dell'ambiente".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}