POLITICA

elezioni

A settembre si vota a Muravera e Villaputzu, ecco i primi nomi

Sicura la ricandidatura di Sandro Porcu, incerto il futuro di Marco Falchi
il comune di muravera (archivio l unione sarda)
Il Comune di Muravera (archivio L'Unione Sarda)

Due Comuni del Sarrabus al voto per rinnovare i Consigli comunali.

Si dovrebbe tornare alle urne a fine settembre, inizialmente le elezioni erano programmate per maggio, ma il coronavirus ha fatto slittare i tempi per motivi di sicurezza sanitaria.

Si voterà a Villaputzu ed a Muravera. A Villaputzu è sicura la ricandidatura alla massima carica di Sandro Porcu. Due potrebbero essere le liste.

A Muravera il sindaco Marco Falchi non ha ancora fatto conoscere le sue intenzioni. In passato si è parlato anche della candidatura del dipendente comunale Massimiliano Nibbio. Proprio a Muravera è avvenuto il colpo di scena con le dimissioni dal Consiglio di Marco Fanni, ex sindaco e in questa legislatura assessore al turismo al Comune. Una decisione maturata a tre mesi dalla fine della legislatura. Fanni fa anche l'imprenditore turistico: gli impegni di questa estate e qualche divergenza in maggioranza potrebbero averlo convinto a anticipare l'uscita. Nel 2013 è stato anche presidente dell'Unione dei Comuni del Sarrabus nel 2013.

Al suo posto in Consiglio entra Angelino Boi, il primo dei non eletti della lista che cinque anni fa ha vinto le elezioni col sindaco Marco Falchi.

A Muravera si lavora per il varo delle nuove liste che si confronteranno nel voto di settembre.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}