CRONACA - MONDO

Usa

Hacker rubano fondi dalla campagna di Trump: sottratti oltre 2 milioni di dollari

Sull'episodio, accaduto in uno degli stati chiave per il voto del 3 novembre, indaga l'Fbi
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (archivio L'Unione Sarda)

Attacco hacker al partito repubblicano del Wisconsin: i pirati informatici hanno rubato 2,3 milioni di dollari dal conto utilizzato per finanziare la campagna per la rielezioni del presidente Trump.

Sull'episodio, accaduto in uno degli stati chiave per il voto del 3 novembre, indaga l'Fbi.

Gli hacker sarebbero riusciti a manipolare le ricevute dei pagamenti a quattro fornitori di servizi per la campagna di Trump, così che i soldi versati sono finiti direttamente nelle tasche dei pirati.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}