CRONACA - MONDO

Francia

Prof decapitato: incriminati il padre di un'alunna e un islamista

Anche due amici dell'aggressore sono stati incriminati con la stessa accusa
(foto ansa epa)
(foto Ansa/Epa)

Il padre di un'alunna di Samuel Paty, professore di Storia e Geografia barbaramente ucciso a Parigi, per decapitazione, dopo che aveva mostrato in classe alcune caricature di Maometto, e un attivista islamista sono stati incriminati per "complicità nell'omicidio terroristico" dell'insegnante.

Ad annunciarlo è l'autorità giudiziaria francese anti-terrorismo. Anche due amici dell'aggressore sono stati incriminati con la stessa accusa.

Un terzo parente è perseguito per "associazione a delinquere terroristica al fine di commettere crimini contro le persone". Tutti sono stati incarcerati tranne il padre dell'alunna, che è stato fermato in attesa di un dibattito sulla questione.

Il professore era stato aggredito e decapitato vicino alla scuola dal killer, poi ucciso con dieci colpi di pistola dalla polizia, al grido di "Allah Akbar".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}