CRONACA - MONDO

nigeria

Centinaia di manifestanti bloccano l'aeroporto di Lagos

Violenta protesta contro gli abusi della polizia
(ansa)
(Ansa)

Centinaia di manifestanti hanno bloccato l'aeroporto di Lagos, in Nigeria, per protestare contro la brutalità e gli abusi della polizia.

Le manifestazioni vanno avanti da giorni e a migliaia hanno bloccato oggi tutte le strade principali di Lagos: la megalopoli economica della Nigeria, che ha 20 milioni di abitanti, è rimasta paralizzata.

Proteste violente: i dimostranti si sono scontrati con gruppi di giovani armati di bastoni e pistole, accusati di essere pagati da responsabili politici locali.

Sono già 15 le vittime secondo un bilancio di Amnesty International, morti anche "due poliziotti", ha dichiarato Isa Sanusi, portavoce di Amnesty in Nigeria.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}