CRONACA - MONDO

Ungheria

Il governo Orban nel mirino di Twitter: account sospeso

Il portavoce di Budapest: "Attendiamo spiegazioni ufficiali"
viktor orban (archivio l unione sarda)
Viktor Orban (archivio L'Unione Sarda)

Il profilo Twitter ufficiale del governo ungherese è stato sospeso dal social network "senza preavviso né spiegazione". Lo ha annunciato il portavoce del governo di Budapest Zoltan Kovacs.

"A quanto pare siamo in un mondo in cui i giganti della tecnologia mettono a tacere chi ha opinioni differenti".

"Noi abbiamo preso le misure necessarie - la conclusione - e aspettiamo una spiegazione ufficiale da Twitter".

Nessuna spiegazione, al momento, dal popolare social network , ma pare si tratti di una reazione alla faziosa propaganda e ai discorsi di odio direttamente o indirettamente diffusi dal governo ungherese.

Proprio ieri il governo guidato da Viktor Orban aveva annunciato la fondazione, insieme alla Polonia, di una nuova istituzione per diffondere il pensiero e l'ideologia del nazionalismo e della "democrazia illiberale" e per "combattere contro la dittatura delle loro decisioni arbitrarie che le cosiddette democrazie liberali vogliono imporre alle nazioni".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}