CRONACA - MONDO

coronavirus

Vaccino, in arrivo 5 milioni di dosi in Brasile. Trump: "Per gli Usa questione di settimane"

Negli Stati Uniti il presidente ha ribadito in tv di essere ormai pronto per la campagna di vaccinazione
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Prosegue la corsa al vaccino anti-Covid a livello globale. E mentre il governatore dello Stato brasiliano di San Paolo, Joao Doria, ha annunciato che a ottobre riceverà 5 milioni di dosi del vaccino cinese Coronavac, un quantitativo che a dicembre potebbe crescere sino a 46 milioni, Trump ha annunciato come per gli Usa sia ormai "solo questione di settimane.

Per quanto concerne il Brasile, da due mesi sono ormai in corso test con il Coronavac su novemila volontari a San Paolo e in altri Stati, sotto la supervisione dell'Istituto Butantan.

Per avviare la vaccinazione, il farmaco deve aver superato la fase 3 dei test, attualmente in fase di sviluppo, senza controindicazioni, oltre ad avere l'approvazione dell'Agenzia nazionale di vigilanza sanitaria (Anvisa).

Il presidente americano, parlando a Fox News, ha invece ribadito come "probabilmente entro la fine di ottobre" gli Usa dovrebbero poter dare il via alla campagna di vaccinazione.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}