CRONACA - MONDO

dati allarmanti

In Francia più di 13mila contagi e 123 morti: positivo anche il ministro dell'Economia

"Possiamo fare solo una cosa: batterci, batterci, batterci", ha detto Macron
turisti alla tour eiffel (ansa)
Turisti alla Tour Eiffel (Ansa)

Francia sempre più nel pieno della pandemia di SarsCov2. Nuovo record di casi nel Paese, ben 13.215 nelle ultime 24 ore. Anche i decessi salgono, raggiungendo quota 123, una cifra mai toccata dalla scorsa primavera.

Ma una nota di Santé Publique a corredo delle cifre precisa che il numero di vittime e ricoveri (anche quest'ultimo particolarmente alto) è dovuto a cartelle d'ingresso in ospedale e in rianimazione e decessi arretrati da parte di un importante ospedale della regione di Parigi.

Dati che non erano stati trasmessi nelle scorse settimane, questo dossier riguarda 76 decessi.

Restano allarmanti i dati, non in considerazione del numero dei contagi: sono 76 i decessi "arretrati". Oggi in Francia si contano 850 ricoveri e 100 ingressi in rianimazione in più, a fronte di soli 237 ricoveri come recupero dei dati delle scorse settimane.

In serata su Twitter ha rivelato di essere positivo anche il ministro dell'Economia Bruno Le Maire.

Oggi Macron ha detto che di fronte alla pandemia "abbiamo una sola cosa da fare: batterci, batterci, batterci". "Tornare alla vita di tutti i giorni in questa situazione dopo le vacanze è dura, ma non dobbiamo cedere ad alcun fatalismo".

Ma lo spettro di un lockdown è sempre più vicino.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}