CRONACA - MONDO

spagna

Drogano le vittime, poi le stuprano: arrestati due italiani a Barcellona

Due 23enne sono stati arrestati dai Mossos d'Esquadra
(ansa)
(Ansa)

Avrebbero drogato due ragazze a Barcellona per poi abusarne sessualmente: due turisti italiani di 23 anni sono stati arrestati nel capoluogo catalano dai Mossos d'Esquadra, la polizia locale, che ha riferito dell'arresto con un comunicato rimbalzato su diversi media spagnoli.

I fatti sono avvenuti il 16 agosto e gli arresti sono stati effettuati giovedì scorso.

Nel pomeriggio le ragazze erano con un gruppo di amiche in un locale a Sant Adrià de Besòs (Barcellona) e hanno incontrato alcuni ragazzi seduti al tavolo accanto.

La mattina successiva, il 17 agosto, le due vittime si sono svegliate in stato confusionale nella loro casa: cercando di ricostruire gli eventi della notte precedente, si sono solo ricordate di essersi ritrovate nude in un altro appartamento, in compagnia di due dei giovani incontrati nel locale.

Le ragazze sono andate in ospedale e i test hanno rivelato che entrambe avevano assunto un farmaco contenente benzodiazepine, che provoca effetti sedativi e amnesia.

Hanno informato la Polizia dell'accaduto e gli agenti hanno identificato i presunti responsabili attraverso i loro account sui social network, poi hanno anche individuato l'indiirizzo in cui si sarebbe verificato l'abuso, nel quartiere Eixample di Barcellona.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}